Home Ultime notizie Stile di vita Le processioni pasquali spagnole tornano dopo 2 anni di attesa

Le processioni pasquali spagnole tornano dopo 2 anni di attesa

102
0

Trombe lamentose, ritmici tamburi e inquietanti canti religiosi possono essere ascoltati ancora una volta in tutta la Spagna quest’anno mentre le popolarissime processioni religiose pasquali del paese ritornano dopo una pausa di due anni a causa della pandemia di COVID-19.

Durante la Settimana Santa, si prevede che milioni di migliaia di persone riempiranno di nuovo le strade di città, paesi e villaggi in tutto il paese ogni giorno per assistere alle sfilate che sono una grande attrazione turistica, con alcune trasmissioni televisive a livello nazionale.

Le cerimonie vedono confraternite di “nazarenos”, o penitenti, con alti cappelli conici, abiti da monaco e cappucci facciali che scortano carri magnificamente decorati con sculture di Gesù e della Vergine, molti con uno sfondo di strade e architetture antiche.

La Pasqua è sempre stata una festa sacra per gli spagnoli e milioni di persone si mettono in viaggio, molti solo per assistere alle processioni. Ma il COVID-19 ha fermato tutto questo.

Processioni religiose pasquali, pandemia COVID-19, processioni pasquali in Spagna, processioni pasquali spagnole, notizie indiane express I penitenti della “Real Cofradia del Santisimo Cristo de las Injurias”, nota anche come confraternita “El Silencio”, si vestono prima di una processione a Zamora, in Spagna. (Foto AP/Bernat Armangue)

La pandemia ha colpito all’inizio del 2020 e la Spagna era in un blocco totale a Pasqua. Nel 2021 alcune misure sono state revocate, ma i viaggi tra le regioni spagnole sono stati fortemente limitati e gli assembramenti pubblici sono stati vietati.

Cristina Luisa Ensegundo, 29 anni, sta partecipando alla sua prima processione della Settimana Santa nella città occidentale di Zamora. Lo fa in memoria di sua nonna, María Carmen, morta a causa del coronavirus.

María Carmen si era comprata un velo e un pettine per capelli, che le partecipanti usano per adornare eleganti abiti neri ma, ha detto sua nipote, non ha mai avuto modo di camminare in processione.

Leggi:   Streaming, composizione, canale TV... Tutto su Bayern Monaco - FC Barcelona / Champions League...

“Quando stavamo sistemando le sue cose, ho visto il pettine per capelli e il velo e sapevo che dovevo unirmi alla processione”, ha detto Ensegundo a proposito della processione della Fratellanza della Vergine della Speranza a cui ha partecipato giovedì.

Processioni religiose pasquali, pandemia COVID-19, processioni pasquali in Spagna, processioni pasquali spagnole, notizie indiane express Le suore cattoliche fotografano un penitente della confraternita “Virgen de la Esperanza” a Zamora, in Spagna. (Foto AP/Bernat Armangue)

“Quando è morta ho detto che questo poteva essere un tributo o un modo per ricordarla. Dato che le è sempre piaciuta questa processione, mi sono iscritta”, ha detto. “Lei è sempre con noi, ma questo renderà la giornata speciale”.

Quasi tutte le restrizioni relative alla pandemia vengono gradualmente eliminate, ma le autorità sollecitano l’uso delle mascherine quando necessario durante i numerosi raduni, come le processioni.

Mentre alcune donne come Ensegundo prendono parte, gli uomini costituiscono la maggioranza dei partecipanti. Le processioni variano notevolmente ma quasi tutte includono i nazarenos incappucciati. Si dice che i loro strani cappelli conici risalgano all’Inquisizione spagnola, quando i prigionieri venivano obbligati a indossarli. I volti coperti aiutavano i peccatori a nascondere le loro identità.

Le celebrazioni risalgono a quando la Spagna era un bastione del cattolicesimo romano, ma oggigiorno i nazarenos provengono da tutti i ceti sociali, molti senza inclinazione religiosa.

Processioni religiose pasquali, pandemia COVID-19, processioni pasquali in Spagna, processioni pasquali spagnole, notizie indiane express I penitenti portano la scultura della “Virgen de la Esperanza” durante una processione a Zamora, in Spagna. (Foto AP/Bernat Armangue)

Per Juan Carlos Alonso, della confraternita Gesù della Via Crucis, “le sensazioni di oggi sono speciali”, aggiungendo che “Zamora vive tutto l’anno per la Settimana Santa”.

Leggi:   Villarreal - Liverpool: Streaming, canale TV e risultati / Champions League (semifinale di ritorno)

“Per coloro che vivono appieno la Settimana Santa, questi sono stati due anni di orfanotrofio”, ha detto Alonso. Ha detto che oltre agli aspetti religiosi e culturali, le processioni sono di grande importanza sentimentale, essendo “una tradizione tramandata dai genitori ai figli”.

Le processioni di Zamora risalgono al XIII secolo. Oltre all’impressionante qualità artistica dei carri allegorici e delle sculture, sono noti per la loro austerità, solennità e accattivante musica gregoriana.

Nella regione settentrionale di La Rioja, molti partecipanti indossano catene alla caviglia e si flagellano. Nella vicina Aragona, i nazarenos attingono il proprio sangue suonando le grancasse per ore e ore.

Processioni religiose pasquali, pandemia COVID-19, processioni pasquali in Spagna, processioni pasquali spagnole, notizie indiane express I penitenti della confraternita “Virgen de la Esperanza” attendono una processione a Zamora, in Spagna. (Foto AP/Bernat Armangue)

Tra le processioni più ferventi c’è La Macarena di Siviglia, che ospita 3.600 penitenti e attira migliaia di astanti.

Molti carri sono estremamente pesanti e la Macarena deve essere trasportata da 36 “costaleros”, normalmente uomini che indossano corsetti per evitare lesioni. Alcune processioni si tengono in silenzio, interrotte solo da un lamento in stile flamenco, o “saeta”. Altri hanno rumorose bande di ottoni che suonano festose melodie da ballo “paso doble”.

“La processione è di vitale importanza”, ha detto per i sivigliani José Antonio Fernández Cabrero, capo della confraternita Macarena. Ha descritto gli ultimi due anni come “un vuoto esistenziale”.

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

Articolo precedenteDopo aver annunciato di avere un cancro al seno, Chhavi Mittal dice di sentirsi “benedetta di averlo scoperto presto”
Articolo successivo“Non mi interessa quanto sia a disagio”: Kim Kardashian condivide che farebbe di tutto per la moda