Home Sport Calcio Lewandowski, il gesto forte che infastidisce il Bayern

Lewandowski, il gesto forte che infastidisce il Bayern

62
0

Robert Lewandowski e il Bayern Monaco sono passati da una coppia esemplare e ben sposata a un divorzio burrascoso.

Il polacco vuole interrompere il suo rapporto con il Bayern e puntare al Barcellona e al Camp Nou, el club bavarese non vuole lasciarlo andare. L’ultima prova della loro dura battaglia è che l’internazionale sta rifiutando, come forma di pressione, di fare il precampionato con il club tedesco, secondo quanto riportato da Sport1. Il veterano, che compirà 34 anni ad agosto, ha chiarito di voler lasciare il suo contratto con il Bayern, che dura fino al giugno 2023. Le sue ultime dichiarazioni durante l’allenamento con la sua nazionale non lasciano spazio a dubbi.

Lewandowski entra in modalità ribelle

“Il mio tempo al Bayern è finito. Non vedo alcuna possibilità di continuare la mia carriera lì”, ha detto Lewandowski. “La soluzione migliore è la partenza. Spero che non mi tengano. Sta spingendo molto per ottenere la libertà, ma il suo attuale club non ha intenzione di rendergli le cose facili. “Abbiamo sempre detto che Robert Lewandowski ha un contratto fino al 30 giugno 2023. E un contratto è un contratto”, ha commentato il presidente del club tedesco Herbert Hainer nel fine settimana. A ulteriore dimostrazione del suo rifiuto di rimanere legato al Bayern, Lewandowski, secondo quanto riportato da Sport1Il nazionale tedesco ha deciso di non partecipare all’allenamento pre-campionato con la squadra tedesca, che inizierà nella seconda settimana di luglio. Sente di essere già fuori dai giochi e vuole spingere ancora di più per un trasferimento.

Leggi:   Real e Barça si contendono il brasiliano
Articolo precedenteMbappé offre un mercato reale al Real Madrid
Articolo successivoIncidenti allo Stade de France: gli sponsor fanno pressione sulla UEFA