Home Sport Calcio Liverpool raggiunge la finale / Champions League (semifinale di andata)

Liverpool raggiunge la finale / Champions League (semifinale di andata)

61
0

La vittoria del Liverpool per 2-0 sul Villarreal nell’andata della semifinale li ha messi un passo più vicini a raggiungere la finale di Champions League.

Se il fascino della Champions League sta nei suoi incredibili colpi di scena, alla fine della palla sono spesso gli stessi giocatori che escono con gli onori. Manchester City e Liverpool possono testimoniarlo. Tra le due città del nord-ovest dell’Inghilterra, questa settimana, è stato un po’ come due stanze, due atmosfere. Due film molto diversi. Dopo il vertice di virtuosismo offerto da City e Real Madrid (una vittoria 4-3 dopo uno spettacolo fantastico), Il Liverpool è entrato nella sua partita come favorito contro gli ospiti a sorpresa del Villarreal.. E i rossi hanno tenuto duro. Spesso seriamente, a volte brillantemente.

Il Liverpool non ha vacillato

Non ci volle molto, però, per vedere il modello di questo gioco. Con una pressione alta e intensa, la squadra di Jürgen Klopp ha assunto rapidamente il suo desiderio di imporre il suo gioco nel campo avversario. Ma dall’altra parte, Unai Emery aveva architettato una griglia eccellente per ridurre lo spazio. Il piano dell’allenatore spagnolo ha funzionato per una buona metà, più o meno. I rossi hanno dominato il primo tempo, con una raffica di onde sulla porta spagnola e alcune situazioni molto calde, come il missile di Thiago Alcantara al limite della porta (42°) dopo le opportunità del confusionario Salah (24°), Diaz (31°) e Mané (33°).

Leggi:   A Milano si conferma il duro colpo

Non mancava molto per vedere il Liverpool andare avanti. Un po’ di fortuna, sicuramente. E’ arrivato subito dopo l’intervallo, quando il feroce tiro a incrociare del capitano Henderson è stato deviato nella propria rete da Estupiñan (1-0, 53′). Da quel momento in poi, il Villarreal ha preso una botta in testa. La parte spagnola non aveva un piano B. La squadra spagnola non aveva alcun piano per il secondo tempo, e la rapida svolta dei Reds da una superba mossa di squadra di Sadio Mané (2-0, 55°) ha completamente spento qualsiasi suspense nella mezz’ora finale. Era la prima volta che i rossi andavano in vantaggio in una partita, e la seconda era la prima volta che andavano in vantaggio in una partita, e la terza era la prima volta che andavano in vantaggio in una partita. È stato un lavoro ben fatto per i rossi, che hanno già un piede in finale prima della seconda tappa.

Leggi:   "Il suo talento è davvero speciale": Showstopper e asso designer Rohit Bal su Abhishek Sharma
Articolo precedenteLa grande mancanza dell’Inter
Articolo successivoMaguire per chiamarlo un giorno