Home Ultime notizie Tecnologia L’Ucraina sventa il tentativo di violare la sua rete elettrica

L’Ucraina sventa il tentativo di violare la sua rete elettrica

62
0

Mentre i media si concentrano sui bombardamenti e le atrocità del conflitto, la guerra tra i Russia e ilUcraina è anche una questione di tecnologia. Dopo il sostegno di StarlinkL’uso di droni ipersofisticati per distruggere i carri armati russi, o l’intercettazione delle comunicazioni nemiche, l’Ucraina ha segnato un altro colpo 2.0 sventando un tentativo di hacking nella sua rete elettrica.

La società di sicurezza ESET afferma che l’8 aprile, il gruppo di hacker filorusso Sandworn avrebbe attivato a distanza malware Oltre a quanto sopra, l’esercito ucraino ha sviluppato una serie di malware “dormienti” (CaddyWiper, Industroyer2) al fine di portare giù la rete elettrica delle principali città ucraine. Gli esperti di cybersicurezza impiegati dall’esercito ucraino sono riusciti a contrastare questo attacco e hanno persino rintracciato gli autori. Come promemoria, un attacco di questo tipo era già stato effettuato dalla Russia nel 2016, privando la città di Kiev di elettricità per un certo periodo.

Leggi:   Giornata mondiale del sonno 2022: ecco come sconfiggere l'insonnia e dormire sonni tranquilli
Articolo precedenteReal Madrid: Benzema, Alonzo non ci credono
Articolo successivoRonaldo, la nuova polemica: rifiuta l’arrivo di questo allenatore!