Home Sport Calcio Man City trasforma prima di Madrid

Man City trasforma prima di Madrid

69
0

I leader della Premier League dovrebbero apportare un certo numero di modifiche in vista della seconda tappa della semifinale di Champions League di sabato a Madrid contro il Leeds.

Pep Guardiola è abile nella rotazione e applicherà quel precetto in modo leggermente più pronunciato questo sabato a Leeds. In occasione del 35e giorno della Premier League, il manager del Manchester City comporrà l’XI di partenza con la semifinale di ritorno di Champions League contro il Real Madrid pesantemente in mente.

L’allenatore spagnolo dovrà ancora fare a meno dei difensori Kyle Walker e John Stones, entrambi infortunati. Quest’ultimo, che si è infortunato all’Etihad Stadium martedì sera contro il Real, era entrato per sostituire Walker sulla fascia destra. Il centrocampista brasiliano Fernandinho, che non era davvero a suo agio, lo ha sostituito.

Leggi:   Roma: Mourinho non è felice, le sue spiegazioni

I dirigenti si sono riposati

Guardiola potrebbe iniziare Joao Cancelo e Nathan Ake come terzino sinistro contro la squadra dello Yorkshire. Era la prima volta nella storia del club che la squadra aveva avuto un tale successo nella competizione.

Articolo precedenteDembélé preoccupa il Barcellona
Articolo successivoLukaku è ancora in movimento