Home Sport Calcio Manchester United: e se Mata restasse?

Manchester United: e se Mata restasse?

71
0

Il veterano del Manchester United Juan Mata non ha escluso di rimanere nella prossima stagione.

Il contratto del centrocampista scade il 30 giugno e si prevede che lascerà lo United a fine stagione.. Sebbene si preveda una sua partenza in trasferimento gratuito insieme a Paul Pogba, Edinson Cavani, Nemanja Matic e Jesse Lingard, il 34enne si rifiuta di escludere un altro soggiorno. Lo spagnolo ha raccontato L’Atletico che stava avendo una “conversazione in corso” con il futuro capo Erik Ten Hag e che avrebbe preso una decisione sul suo futuro in seguito a queste discussioni.

Mata colpito da una tragedia

“Vedrò quando parleremo come ci sentiamo, quali sono le sue idee, dopo di che verrà presa una decisione”, ha rivelato. La scorsa estate Mata ha firmato un prolungamento del contratto di un anno con uno stipendio fortemente ridotto per rimanere al club e ha rivelato di aver preso questa decisione per una serie di motivi. “In primo luogo perché amo il club, in secondo luogo perché speravo di poter dare molto di più in campo di quanto non abbia fatto, e in terzo luogo perché la scorsa stagione è stata terribile per me, per molte ragioni, soprattutto per la morte di mia madre. Non è stata una stagione facile, con la pandemia e la tragedia personale. Non volevo chiudere la mia carriera al Manchester United in questo modo, senza i tifosi allo stadio, con tutto quello che ho passato negli ultimi mesi”, ha detto Mata.

Leggi:   'Come potrebbero saperlo?': Zendaya salta le scarpe con il suo abito senza spalline di Valentino
Articolo precedenteReal Madrid: Ancelotti elogia Benzema
Articolo successivoMbappé è fuori, il Real si vendica con un francese