Home Sport Calcio Mbappé al Real, trattative in stallo

Mbappé al Real, trattative in stallo

63
0

Se le trattative di Kylian Mbappé con il PSG non sembrano progredire molto velocemente, quelle con il Real Madrid si sono fermate temporaneamente.

I giorni e le settimane che passano stanno portando Kylian Mbappé più vicino che mai ad annunciare la sua decisione. Scelta di prolungare con il Paris Saint-Germain? Vuoi tentare la fortuna nel Real Madrid o altrove? Solo i Bondynois lo sanno. Forse non ha ancora un’idea precisa, anche se la tendenza continua ad essere verso il club Merengue. Fiducia ancora alta al Realanche se i negoziati si sono interrotti.

Vedi anche: Neymar, grandi dubbi a Doha

Come dichiarato da Marca questo sabato, Florentino Perez e la direzione del club di Madrid rimangono sereni e sicuri che Kylian Mbappé non li deluderà. Il giornale spagnolo afferma che ” Dall’andata degli ottavi di finale di Champions League, diversi incontri tra il Real Madrid e la famiglia di Mbappé hanno avuto luogo” . Tuttavia, questa fase della discussione ha dovuto fermarsi momentaneamente.

Leggi:   Al vertice dell'AYUSH, il Primo Ministro Modi racconta come l'Ayurveda ha aiutato la figlia dell'ex Primo Ministro keniota a ritrovare la vista

Due punti da discutere

I colloqui sono fermi da circa due settimane“dice la stampa. Il motivo? ” Vari impegni di natura professionale e personale. “Una piccola parentesi che dovrebbe essere chiusa molto rapidamente secondo il quotidiano di Madrid, che aggiunge che le cose sono ancora lontane dall’essere completamente risolte. Si parla del La richiesta di Mbappé di un ” ringiovanimento della squadra di Madrid nelle prossime tre o quattro stagionima anche la parte finanziaria del caso.

E su quest’ultimo punto, c’è ancora del lavoro da fare poiché Marca capisce che la distanza è ancora significativa “tra le richieste dell’internazionale francese e quello che gli offre il Real Madrid. È un piccolo barlume di speranza per il PSG, che sta ancora lottando per mantenere il suo gioiello. E per quanto riguarda i soldi, l’azionista del Qatar ha argomenti da proporre. Nel frattempo, la scelta finale di Kylian Mbappé rimane un mistero.

Leggi:   Il ritorno shock di Ben Arfa? L1 trattiene il respiro

Leggi anche: >>> Griezmann meglio di Benzema, è convalidato

Articolo precedenteNel giorno del compleanno di Kristen Stewart, ecco l’audace senso dello stile dell’attore
Articolo successivoPerché io (ei miei figli) ho così tanti raffreddori? E con tutto questo Covid in giro, dovremmo isolarci anche noi?