Home Sport Calcio Mbappé bersagliato dalla sua storia? Benzema rompe il silenzio!

Mbappé bersagliato dalla sua storia? Benzema rompe il silenzio!

73
0

Karim Benzema si è giustificato sulla storia di Instragam che ha postato dopo il prolungamento di Kylian Mbappé al Paris Saint-Germain.

Non c’è dubbio che Karim Benzema sarebbe stato più dimostrativo e loquace se Kylian Mbappé avesse scelto il Real Madrid. Tuttavia, il centravanti della Casa Bianca ha preferito mantenere i suoi commenti brevi e diretti al punto. Aveva però sfidato i suoi fan riproponendo sul suo account Instagram una storia che vedeva protagonista il rapper Tupac con l’amico che lo avrebbe tradito. Si trattava di un’immagine aperta all’interpretazione, ma non destinata al suo compagno di squadra in azzurro, secondo Benzema.

Leggi anche – Il figlio di Beckham prende in giro Mbappé

“Non era per Mbappé”

La storia di Tupac? No, non è stato per Mbappé, non c’è nessun tradimento o altro, ognuno fa quello che vuole. Non era una foto con un messaggio, ho messo una foto di Tupac perché è il mio preferito. Se mai avrò un messaggio, sarà quando vedrò la persona”, ha detto Karim Benzema, secondo l’account Twitter della Zona Madrid.

Leggi:   Il capolavoro lascia il magazzino mentre il museo di Anversa si avvicina alla riapertura

“KB9” ha anche spiegato di non essere “arrabbiato” per la decisione del suo collega attaccante. ” Arrabbiato per Mbappé? No, non sono arrabbiato. Sabato giocheremo una finale di Champions League. Non è il momento di parlare di questa piccola cosa. Sono concentrato sulla finale”.

Articolo precedentePSG : Leonardo, un rimpianto da aspettarsi
Articolo successivoGoogle Street View festeggia 15 anni con una fotocamera e una storia visiva del servizio su mobile