Home Sport Calcio Mbappé, il fulmine

Mbappé, il fulmine

72
0

Kylian Mbappé è stato una figura chiave nel recente recital del PSG a Clermont-Ferrand.

L’attaccante del Paris Saint-Germain Kylian Mbappé ha segnato una tripletta nella vittoria per 6-1 sul Clermont allo stadio Gabriel Montpied sabato. Kylian Mbappé non era però al suo primo tentativo. Infatti, dobbiamo tornare all’11 febbraio 2017 per vedere il ragazzo di Bondy, allora ancora con la maglia dell’AS Monaco, segnare la sua prima tripletta contro il Metz (5-0). Questa performance è stata poi ripetuta durante la partita Monaco-Rennes (7-0) in Coppa di Lega.

Vedi anche: il Liverpool sogna un quadruplo storico per Konate

Il numero 10 francese, che aveva solo 18 anni, ha mostrato la sua precocità anche contro i giganti europei Manchester City. Trovando la rete due volte contro il Cittadini Negli ultimi 16 della Champions League. All’andata (5-3) all’Etihad Stadium, ma anche al ritorno allo stadio Louis II (3-1). Nel processo, la squadra monegasca ha staccato il biglietto per i quarti di finale.

Ma ancora più notevole è stata la sua performance all’andata contro il Borussia Dortmund, dove ha segnato una doppietta per il Borussen. Crocifiggendo il lato di Thomas Tuchel allo stesso tempo con un tiro nell’angolo superiore (79′). E questo, dopo aver aperto il punteggio all’inizio della partita al 19° minuto. Un successo (3-2) che aveva contribuito notevolmente all’adesione del Asémistes alle ultime quattro del concorso. Da quel momento, la leggenda del giovane Bondinois cominciò ad essere scritta.

Leggi:   Chelsea, sono solo tre

Vedi anche: >>> Hayet Abidal, un nuovo colpo di gueule

Articolo precedenteBattlefield 2042 crolla di nuovo, con meno di 1000 giocatori sui server
Articolo successivoIl PSG è pronto a fare una mossa per il Liverpool