Home Sport Calcio Nunez è un flop? La leggenda del Liverpool disapprova

Nunez è un flop? La leggenda del Liverpool disapprova

61
0

L’uruguaiano Darwin Nunez ha avuto un inizio di carriera altalenante con i Reds, ma ha un ottimo supporto sugli esterni.

L’ex grande del Liverpool Jamie Carragher ha fugato ogni dubbio su Darwin Nunez, l’acquisto da 100 milioni di euro per i campioni d’Inghilterra. L’ex Benfica ha faticato a incidere nel nord-ovest dell’Inghilterra, segnando solo due gol da quando è arrivato ad Anfield. Tuttavia, l’ex capitano dei Merseysiders rimane convinto che sia solo una questione di tempo prima che l’uruguaiano esploda.

“Date a Nunez cinque o sei settimane”.

“È stato molto difficile per lui. Ovviamente l’espulsione (contro il Crystal Palace) è stata sfortunata e lui è entrato in campo in momenti diversi, cercando di entrare in sintonia con il resto della squadra. Ma anche per abituarsi alla nuova squadra, Carragher ha esordito sottolineando nella sua rubrica per il Daily Mail. È completamente diverso da quello che il Liverpool aveva prima in termini di Roberto Firmino. Ha un profilo di giocatore completamente diverso. Sembra grezzo, ma non c’è dubbio che abbia grandi qualità fisiche. Crea grossi problemi agli avversari. È solo nelle prossime cinque o sei settimane che vedremo questa integrazione in misura maggiore. Allora sarà molto più facile valutare se è la scelta giusta, perché non ha ancora giocato abbastanza in squadra”.

Leggi:   Guida per mangiare bene: la verità sui succhi "disintossicanti": più moda, meno nutrizione

Carragher ha poi confidato che non gli sarebbe piaciuto schierare Nunez in campo. “Per me sarebbe stato difficile neutralizzarlo. Credo che sia così per tutti. Ma la sua stazza, il suo ritmo, la sua potenza, le sue qualità davanti alla porta, tutto questo fa sì che non lo si voglia affrontare troppo spesso.

Articolo precedenteIl Barça si lascia sfuggire la stella del Bayern
Articolo successivoOM: a Mamadou Niang “non piaceva” l’atteggiamento di questo giocatore