Home Sport Calcio OL: Bosz parla del suo futuro

OL: Bosz parla del suo futuro

59
0

Peter Bosz era in conferenza stampa venerdì e non poteva evitare il tema del suo futuro personale.

L’Olympique Lyonnais è in crisi. Il decimo posto del club in Ligue 1 li ha lasciati sul lato perdente dell’Europa League, con una sconfitta per 3-0 contro il West Ham giovedì sera. È stata la prima volta che il club ha partecipato alla UEFA Europa League dall’inizio della stagione. L’allenatore olandese aveva dichiarato dopo la partita “non sentirsi in pericolo”. Questa volta ha preferito concentrarsi sullo sprint finale, per il quale rimane ottimista.

Leggi anche – Mbappé, svolta? Un nuovo e importante chiarimento

“Una grande sfida per me”

Non è facile perché nel calcio ci sono momenti buoni e cattivi come ieri sera, bisogna dire, ha detto l’allenatore dell’OL. Siamo in un grande club con una grande storia e obiettivi chiari. Quando non si vince, fa male. È difficile. Ero così come giocatore ed è lo stesso come allenatore. È una grande sfida per me. Non molti pensano che ce la faremo. È una grande sfida”.

Leggi:   Steam Deck: Microsoft elenca i suoi giochi che non sono compatibili con la console (e ce ne sono alcuni molto pesanti)

È il mio primo anno a Lione, la lingua non è sempre facilePeter Bosz ha anche sottolineato. Non ho dormito molto ieri. Spingo i giocatori, non sono tutti soli in questo. Mancano cinque settimane e sette partite, non è molto tempo. Credo davvero che sia possibile. Non abbiamo avuto una serie in questa stagione. È una sfida ma lo faremo, assolutamente. La data è fissata.

Articolo precedenteUn grande allenatore minacciato di morte: “Mia madre è stata attaccata!
Articolo successivo[#BonPlan] 15 aprile promozioni high-tech