Home Sport Calcio Onana è stato messo ai margini dell’Inter, Inzaghi giustifica la sua decisione

Onana è stato messo ai margini dell’Inter, Inzaghi giustifica la sua decisione

33
0

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi ha spiegato perché ha deciso di rimettere in porta Samir Handanovic al posto di Andre Onana.

L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi ha spiegato perché ha rimesso in porta Samir Handanovic nella vittoria di sabato sera contro il Torino. Una decisione del tutto inaspettata, visto che l’ex Ajax aveva impressionato nel ruolo.

Inzaghi non dimentica Handanovic

Handanovic è tornato titolare nonostante la buona prestazione di Onana contro il Bayern Monaco a metà settimana. Alla richiesta di spiegare la scelta, il tecnico nerazzurro ha detto: “Onana è un portiere che sapevo essere forte, ma vedendolo in allenamento è ancora meglio di quanto pensassi. È venuto qui sapendo che Handanovic è la nostra prima scelta, ora intendo decidere caso per caso, come per gli esterni.

Leggi:   Barça: Ousmane Dembélé torna alla ribalta

Nonostante il talento e la giovinezza del reparto arretrato camerunese, Inzaghi non ha intenzione di spodestare Handanovic in tempi brevi. “È un portiere di grande qualità, lo ha dimostrato negli anni all’Inter, e sappiamo che i sostituti possono essere decisivi in qualsiasi momento della stagione”.

Articolo precedenteManchester City: il futuro del dirigente è nel limbo
Articolo successivoPogba più incerto che mai per la Coppa del Mondo