Home Sport Calcio Ousmane Dembélé e l’offerta indecente del PSG

Ousmane Dembélé e l’offerta indecente del PSG

94
0

L’ala del Barcellona Ousmane Dembele starebbe considerando un’offerta indecente dal PSG.

La maggior parte delle notizie provenienti da Barcellona per quanto riguarda la situazione di Ousmane Dembélé è stata positiva per qualche tempo, a differenza di gran parte della sua carriera nella capitale catalana. Giovedì, è emerso che il francese sarebbe disposto ad abbassare le sue richieste di stipendio per facilitare la sua permanenza a Barcellona. Sembra che Dembélé abbia finalmente trovato un ambiente di lavoro confortevole sotto Xavi Hernandez, che ha cantato le sue lodi incessantemente.

Un’offerta molto generosa dal PSG per Dembélé

Nonostante questo, il rapporto ha ammesso che c’era ancora un divario significativo tra le cifre offerte dal Barcellona e Moussa Sissoko, l’agente dell’ala. Da allora è emerso che Sissoko ha un’altra offerta sul tavolo. Il giornalista spagnolo Toni Juanmarti ha twittato venerdì che Dembélé stava considerando un’offerta del Paris Saint-Germain. Sarebbe un totale di 17 milioni di euro all’anno di salario netto, più un bonus alla firma. Il francese ha 20 giorni per considerare l’offerta prima che scada, dato che copre anche Sport.

Juanmarti ha continuato a spiegare che il Barcellona stava lavorando esattamente su quanto potrebbero permettersi di offrire Dembele prima di fare un’offerta. È inteso da entrambe le parti che Dembélé dovrebbe ridurre il suo stipendio per rimanere al club dal suo attuale contratto, che Marca stima in 13 milioni di euro all’anno. Se dovesse rimanere al Barcellona, sarebbe una notevole quantità di denaro che il francese lascerebbe sul tavolo.

Leggi:   Il cantante indiano-americano Falguni Shah è stato nominato una seconda volta ai Grammy per il miglior album per bambini
Articolo precedenteTutto esaurito per Liverpool / Premier League (J35)
Articolo successivoIl Real Madrid incoronato campione di Spagna / La Liga (J34)