Home Stile di vita Cibo Pensi sempre al cibo? Ecco come rompere il modello di pensiero

Pensi sempre al cibo? Ecco come rompere il modello di pensiero

63
0

Pensi sempre al cibo? Ci sono persone mentalmente occupate da pensieri sul cibo: cosa hanno appena mangiato, cosa potrebbero mangiare dopo, quando mangiare quale cibo, da dove, ecc.

Anche se non c’è niente di sbagliato nell’abbracciare il cibo e amarlo lo stesso, questo modello costante di pensare sempre e solo ai pasti può causare una sorta di senso di colpa e può indicare una sorta di problema di fondo.

Secondo Bhakti Kapoor, nutrizionista, “se pensi costantemente al cibo e ti senti in colpa ogni volta che infrangi una qualsiasi delle tue regole dietetiche”, è un “segno che qualcosa deve cambiare”.

Si è rivolta a Instagram per spiegare i modi in cui possiamo smettere di pensare a cosa mangiare dopo e sostanzialmente rompere il seguente schema di pensiero:

↳Cosa dovrei mangiare dopo?
↳Dovrei aspettare per mangiare fino a mezzogiorno…
↳Avrò bisogno di allenarmi se mangio quello.

Leggi:   Arsenal sicuro, Roma deludente / Europa League (fase a gironi)

Ecco cosa ti ha suggerito di fare invece:

1. Mangia abbastanza durante il giorno.
2. Mangia i cibi che ami.
3. Infrangi le regole del cibo e diventa un po’ più flessibile.
4. Fai pace con il tuo corpo.

Cosa ne pensi di questa strategia?

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

Articolo precedenteGoogle annuncia il Pixel 6a con il chip Tensor
Articolo successivoGoogle presenta i Pixel 7 e 7 Pro con mesi di anticipo rispetto all’uscita sul mercato