Home Ultime notizie Tecnologia PlayStation 5 avrà una frequenza di aggiornamento variabile (VRR) in pochi mesi

PlayStation 5 avrà una frequenza di aggiornamento variabile (VRR) in pochi mesi

60
0

Sony annuncia che frequenza di aggiornamento variabile (VRR) per debuttare su PlayStation 5in pochi mesi. Questa funzione sincronizzerà la frequenza di aggiornamento di uno schermo con il display dell’uscita video della PS5, e ridurrà gli artefatti visivi e i problemi di framerate. Sarete anche in grado di utilizzare VRR con giochi che non lo supportano ufficialmente.

VRR in arrivo su PS5

“Molti giochi PS5 si sentiranno più fluidi, con un rendering istantaneo delle scene, una grafica più nitida e una latenza di input ridotta”.Sony dice. “I giochi PS5 già rilasciati potranno essere completamente ottimizzati per il refresh rate variabile tramite una patch. I giochi futuri dovrebbero offrire il supporto per la frequenza di aggiornamento variabile al momento del rilascio.ha detto il gruppo.

I giocatori avranno una scelta. Un’opzione sarà disponibile nelle impostazioni per abilitare o disabilitare la frequenza di aggiornamento variabile su PlayStation 5. Un’altra opzione lo abilita o lo disabilita sui giochi che non lo supportano ufficialmente.

Leggi:   Il robot-drone SNAG può volare e aggrapparsi a un ramo come un rapace

Per approfittarne, dovrai avere una porta HDMI 2.1 sul tuo televisore e la tua PS5 collegata a quella porta. Se avete ancora una porta HDMI 2.0, non sarete in grado di ottenere la nuova funzione.

Inoltre, Sony ha annunciato oggi alcune nuove funzionalità per i giocatori di PS4 e PS5, disponibili ora. C’è la possibilità di creare o unirsi a feste aperte o chiuse. Solo per la PS5, ci sono miglioramenti dell’interfaccia della Game Base e delle carte trofei, oltre a caratteristiche di accessibilità come il suono mono per le cuffie.

Articolo precedenteCasillas evita i paragoni tra Xavi e Guardiola
Articolo successivoIl Chelsea può finalmente vendere i biglietti delle partite