Home Ultime notizie Tecnologia PlayStation 5: la produzione si velocizzerà, promette Sony

PlayStation 5: la produzione si velocizzerà, promette Sony

47
0

Acquistare una PlayStation 5 non è ancora facile nel 2022, ma Sony ha dichiarato che la produzione si accelererà, il che dovrebbe rendere felici i giocatori che stanno ancora cercando di metterci le mani sopra.

Le scorte di PS5 sono destinate a migliorare

“Prevediamo un ulteriore significativo aumento della produzione di console, che ci porterà a livelli di produzione mai raggiunti prima”.Il capo di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ha parlato della PlayStation 5 durante un incontro con gli investitori dell’azienda, sottolineando che i blocchi legati al Covid-19 in Cina continuano a creare incertezza nella catena di fornitura. Ma ritiene che “Le cose stanno decisamente migliorando”, e anche questa è una buona notizia per i giocatori.

Sony prevede di vendere 18 milioni di PS5 nell’anno fiscale in corso (che terminerà a marzo 2023). Questo dato si confronta con gli 11,5 milioni di unità della nuova console vendute nell’anno fiscale conclusosi a marzo 2022. L’aumento del 57% dimostra che Sony è ottimista per il futuro.

Leggi:   Discorso sullo stato dell'Unione: Jill Biden, Nancy Pelosi e altri sostengono l'Ucraina attraverso la loro moda

La PS5, che è stata messa in vendita nel novembre 2020, ha venduto meno bene della PS4 nel suo secondo anno di vita, a causa della carenza di componenti. Tuttavia, si prevede che nel terzo anno di vita del prodotto il divario sarà colmato e che l’anno successivo supererà la base di installazioni della PS4.

Anche i giochi sono importanti

Jim Ryan ha parlato anche di giochi, sottolineando che Sony non si concentra più solo sui giochi single-player disponibili solo sulla sua piattaforma. Il dirigente ha dichiarato che sono in arrivo nuovi titoli per PC e dispositivi mobili. Nel frattempo, si prevede che i giochi per PS4 e PS5 rappresenteranno più di due terzi delle uscite di quest’anno, mentre i giochi per PC e mobile rappresenteranno quasi la metà dei nuovi titoli entro il 2025. “Le iniziative per espandere il nostro pubblico avranno un effetto fondamentale sulla forma del nostro portafoglio giochi, ha dichiarato il dirigente.

Leggi:   La quinta edizione del Mahindra Kabira Festival ha visto i fedeli rendere omaggio al poeta santo attraverso la loro interpretazione delle sue poesie senza tempo

Un ultimo punto sollevato è stato il metaverso. “Ci saranno molti, moltissimi giocatori individuali che preferiranno godersi i giochi nel modo in cui li hanno giocati negli ultimi 30 anni o più, dice Jim Ryan. Quindi il manager non sembra davvero interessato a guardare al metaverso.

Articolo precedenteSadio Mané promette una risposta al PSG
Articolo successivoKoundé sogna il Chelsea