Home Sport Calcio Pochettino e PSG, la rottura è inevitabile

Pochettino e PSG, la rottura è inevitabile

69
0

Mauricio Pochettino è stato avvicinato dal Manchester United e ha intenzione di fare tutto il possibile per unirsi alla squadra inglese e terminare così la sua missione a Parigi.

A meno che non ci sia un’incredibile inversione di tendenza, Mauricio Pochettino non sarà sulla panchina del PSG la prossima stagione. La sua direzione non sta pensando di mantenerlo e lui stesso non si vede di intraprendere una nuova campagna con la squadra della capitale. Non è più sicuro di poter realizzare i suoi obiettivi nel club, ma anche e soprattutto perché è attualmente corteggiato da un’altra potenza europea.

Pochettino vuole forzare la sua partenza

Pochettino è in trattative con il Manchester United per il lavoro di manager. Si dice che sia già stato sottoposto a un’audizione per il lavoro durante la recente pausa internazionale. Anche se non ha ricevuto una risposta definitiva dai responsabili inglesi, è ottimista sul fatto che sarà lui il fortunato. È ancora più ottimista perché le sue richieste finanziarie sono inferiori a quelle degli altri candidati. L’argentino ora sta pensando solo a un ritorno in Premier League. E, secondo un rapporto di Daily Express, sarebbe anche incline a forzare la sua partenza per arrivare all’Old Trafford.

Leggi:   Sega starebbe lavorando a reboot AAA di Jet Set Radio e Crazy Taxi

Vedi anche:
>>> Pochettino mette pressione al PSG

Articolo precedenteSara Ali Khan offre preghiere a Nageshwar Jyotirling; tutto da sapere sul tempio
Articolo successivoLionel Messi, i retroscena della sua partenza dal Barça