Home Sport Calcio Pochettino, il piccolo segreto vergognoso

Pochettino, il piccolo segreto vergognoso

63
0

Mauricio Pochettino ammette di voler sostenere il Real Madrid nella finale di Champions League.

Mauricio Pochettino sostenitore segreto del Real Madrid? È un grande sì! Anche se i campioni della Liga hanno battuto la sua squadra, il Paris-Saint-Germain. Il Real ha compiuto una drammatica rimonta per battere il PSG negli ultimi 16 anni, prima di battere il Chelsea e il Manchester City e raggiungere la finale di sabato sera contro il Liverpool. “Chiaramente il mio cuore è molto più bianco che rosso”, ha detto Pochettino. “Il mio debole per Madrid risale al 1994, quando sono arrivato al Barcellona. Ho avuto la fortuna che il mio allenatore fosse Jose Antonio Camacho, che mi ha trasmesso l’amore per il Real Madrid”.

Un cuore bianco per Pochettino

“Non potrei mai, come giocatore e allenatore, essere a Madrid, ma la mia preferenza emotiva è chiara”. Sulla carta, il Real Madrid sembra sfavorito contro il Liverpool, ma i 13 vincitori della Champions League hanno avuto un percorso straordinario fino alla finale e non possono mai essere scartati. Pochettino non è sicuro della vittoria, ma teme la minaccia dei Los Blancos. “Non so se il Madrid sia il favorito”, ha continuato Pochettino. “La traiettoria del Madrid, avendo perso quattro partite tra i gironi e le qualificazioni, è molto più impegnativa di quella del Liverpool. Questo potrebbe indicare che il Madrid è favorito, ma il Liverpool è una grande squadra, con un manager che mi piace molto, con grandi giocatori che hanno raggiunto finali e le hanno vinte. Vedremo, ma il Madrid è quello con più titoli, che ha raggiunto più finali. Il fatto che abbiano più storia ed energia li rende sempre pericolosi. ”

Leggi:   Mbappé, una stella spagnola si esprime sul suo futuro
Articolo precedenteUn asteroide di 1,8 km di diametro ha “sfiorato” la Terra la scorsa notte
Articolo successivoIl Manchester United è pronto a fare una grande mossa