Home Sport Calcio PSG: Le condizioni di Mbappé per restare

PSG: Le condizioni di Mbappé per restare

92
0

Kylian Mbappé ha ancora intenzione di lasciare il Paris Saint-Germain alla fine della stagione 2021/22, secondo Jerome Rothen.

Il Real Madrid è stato collegato con una mossa per Mbappé da quando le Merengues hanno fatto una grande offerta al PSG la scorsa estate e il giovane attaccante dovrebbe firmare per lo stadio Santiago Bernabeu questa estate quando diventerà un agente libero. Anche se Le Parisien ha riferito questa settimana che è impostato per firmare un’estensione del contratto di due anni con il club francese, questo è stato negato da sua madre Fayza Lamary, che ha parlato a MARCA per descrivere questo rapporto come “completamente falso”. Anche Jérôme Rothen ha parlato della situazione e ha fatto eco a questa dichiarazione della madre del giocatore.

Mbappé vuole il miglior progetto sportivo

Rothen, consulente RMC Sport, ha spiegato che Mbappe vuole essere parte del progetto sportivo più solido. “Mbappé è rimasto aperto alla possibilità di un prolungamento, quindi il PSG potrebbe offrirgli qualcosa di sostanzioso, ma il denaro non è la sua priorità, è il progetto sportivo”, ha detto Rothen. Vuole queste risposte e le sta aspettando”. Non li ha. Il suo piano, se non cambia nulla al PSG, è di andarsene. Spero che la direzione del PSG sia consapevole di questo. Quello che è certo, e i tifosi dovrebbero saperlo, è che il PSG significa molto per lui e ha forti legami con il club”. Se Mbappé lascia il club francese, non sarà a causa di uno stipendio più alto al Real Madrid. Infatti, potrebbe lasciare dei soldi sul tavolo per fare quel trasferimento.

Leggi:   Il Real dimentica Benzema a favore di Vinicius Jr!

Articolo precedenteJackpot: un bonus mostruoso attende Benzema
Articolo successivoDani Alves giudica il Barça