Home Sport Calcio Quando Pogba viene umiliato da Guardiola

Quando Pogba viene umiliato da Guardiola

83
0

Il centrocampista del Manchester United Paul Pogba è stato rifiutato dal Manchester City.

Il francese, che dovrebbe lasciare il Manchester United gratuitamente a giugno, è stato presentato ai campioni inglesi nelle ultime settimane, riporta il Daily Star. Ma la risposta della città, come quattro anni fa, è stata “grazie, ma no grazie”. Aprile 2018, Pep Guardiola ha notoriamente rivelato alla vigilia del derby di Manchester contro lo United – gestito da Jose Mourinho al momento – che gli era stato offerto di prendere il centrocampo da loro.

Parigi e Juve sempre pronti

È stata la prima volta che Guardiola ha rifiutato la firma del vincitore della Coppa del Mondo 2018, il cui secondo periodo all’Old Trafford è stato mediocre al massimo. E ora il boss del City ha dato la stessa risposta all’agente di Pogba, Mino Raiola, che sta cercando un nuovo club per il suo cliente per finire la sua scintillante ma controversa carriera. Il Paris Saint-Germain rimane un’opzione mentre Pogba, 29 anni, potrebbe tornare alla Juventus per un secondo periodo in Italia.

Leggi:   La mostra di Parigi mostra l'autore "The Little Prince" come artista visivo
Articolo precedenteColazione sana: due alternative vegetariane ad alto contenuto proteico al panino con frittata
Articolo successivoLa dottoressa Shriram Nene fa affondi; ecco perché dovresti farlo anche tu