Home Sport Calcio Real Madrid: Carlo Ancelotti, una scelta di default?

Real Madrid: Carlo Ancelotti, una scelta di default?

70
0

Carlo Ancelotti, ora collegato con il Real Madrid, avrebbe potuto avere un futuro diverso al timone della squadra merengue per la seconda volta.

Carlo Ancelotti è tornato alla guida del Real Madrid dal 1° luglio. Nel frattempo, il Real Madrid è ancora in testa alla classifica della Liga, a nove punti dal secondo posto del Siviglia e a 12 punti dai rivali del Barcellona, che sono una partita dietro. Ma se gli ultimi commenti dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri sono qualcosa da fare, il ritorno dell’allenatore italiano al Bernabeu potrebbe non essere accaduto.

Vedi anche: le grandi statistiche di Mike Maignan

Infatti, la sua controparte a capo del Bianconeri era nella lista degli allenatori presi di mira dalla direzione del Madrid. E i colloqui avevano portato a un accordo per portare l’allenatore livornese la scorsa estate. Un progetto che alla fine è stato abortito, poiché ha preferito occuparsi dello spogliatoio del club. La vecchia signorache considera il suo club preferito.

Leggi:   Basant Panchami 2022: Saraswati Puja Vidhi, Shubh Muhurat, Tempi, Samagri e Mantra

“Ho detto no due volte”

“L’ho detto e lo ripeto: quest’anno avevo già firmato un accordo con il Real Madrid. Poi, la mattina, ho chiamato il presidente Pérez per dirgli che non sarei andato perché avevo scelto la Juventus. Mi ha ringraziato, Allegri ha dichiarato per primo.. “Professionalmente sarebbe stato il coronamento di una carriera, certo: Milan, Juve, Real. Ma nella vita non si può sempre avere tutto e sono davvero felice e orgoglioso di aver allenato il Milan per quattro anni e ora di essere al mio sesto in un club come la Juventus. A Real, ho detto di no due volte. La prima volta fu quando stavo rinnovando il contratto con la Juve: dissi al presidente del Real che avevo già dato la mia parola ad Andrea Agnelli”.ha concluso nella sua intervista per GQ.

Vedi anche: >>> Deschamps già al lavoro in Qatar

Articolo precedenteI turisti internazionali tornano a New York, con una grande eccezione
Articolo successivoOL: Aulas fa un tackle di rovescio su Juninho