Home Sport Calcio Real Madrid in vetta all’Europa / Champions League (finale)

Real Madrid in vetta all’Europa / Champions League (finale)

142
0

Il Real Madrid ha sfidato il Liverpool allo Stade de France sabato sera per la finale di Champions League.

La finale! Finalmente! La travagliata stagione 2021-2022 della Champions League stava finalmente volgendo al termine. La morsa è stata spinta fino al punto di ritardare il calcio d’inizio per molti minuti a causa di un problema di accesso allo stadio per i tifosi. Uno schiaffo all’organizzazione francese, sotto gli occhi di una famiglia Zinedine Zidane sugli spalti. Ma andiamo avanti con la partita, con i Reds che hanno la prima opportunità di segnare. È stata la prima occasione della partita per i Reds, con Thibaut Courtois che è sceso vicino al palo sinistro per fermare il tiro di Salah dal cross corto di Alexander-Arnold al quarto d’ora. Cinque minuti più tardi, il portiere del Real Madrid ha respinto sul palo destro il tiro di Sadio Mané all’interno dell’area di rigore. Poco prima dell’intervallo, Benzema ha pensato di aprire le marcature per il Real con un tiro di sinistro dopo un’azione confusa, ma il gol è stato annullato per una posizione iniziale di fuorigioco. All’intervallo, nonostante i molti punti di forza, il Liverpool è stato costretto a un pareggio per 0-0 dal Real Madrid.

Questo Real Madrid è sorprendente come sempre. I Reds hanno prodotto diverse “Remontadas” spettacolari nel corso della loro campagna e, nonostante il dominio dei Reds, hanno aperto le marcature all’ora di gioco grazie a Vinicius. Il prodigio brasiliano ha segnato da distanza ravvicinata con il destro al primo tiro in porta delle Merengues, dopo un cross basso di Valverde lasciato partire da Benzema.. Il Liverpool ha poi spinto molto contro una squadra madrilena che si è concentrata esclusivamente sulla difesa. Al 64′ Courtois respinge un altro tentativo di Salah con un tuffo sublime. Lo stesso accade a 20 minuti dalla fine, quando il belga è di nuovo brillante contro l’ex romanista. Il Liverpool è ancora in difficoltà nella rifinitura contro una squadra merengue molto solida e con un portiere molto ispirato. Alla fine non c’è stato più nulla da segnare e il Real di Ancelotti ha vinto la sua scommessa con la 14ª Champions League nella sua prestigiosa bacheca dei trofei.

Leggi:   La differenza tra Messi e Ronaldo? Joe Cole pensa di saperlo

Articolo precedenteAubameyang triste per l’Arsenal
Articolo successivoZidane, le cose non vanno bene per il PSG