Home Sport Calcio Ronaldo, un ritorno che esaspera Cavani

Ronaldo, un ritorno che esaspera Cavani

69
0

Edinson Cavani, che è alla fine del suo contratto con il Manchester United, ha recentemente parlato del ruolo che l’arrivo di Ronaldo a Manchester potrebbe aver giocato nella sua carriera.

Il Manchester United ha detto addio alla Champions League e sta vivendo una fine difficile della stagione, come si riflette nei loro risultati. Era lontano da quello che Cristiano Ronaldo poteva aspettarsi quando è tornato all’ovile United. Diavoli rossi nell’agosto 2021. È una buona cosa che il lusitano non giocherà in Champions League per la prima volta da quando ha iniziato come professionista. Resta ora da vedere se sarà desideroso di continuare all’Old Trafford nonostante la mancata qualificazione per la prima competizione europea per club.

Vedi anche: Chiellini, fine dell’avventura della Juventus?

L’arrivo di Edinson Cavani al Manchester United ha avuto un impatto significativo sul tempo di gioco dell’ex attaccante del Paris Saint-Germain. Infatti, ha segnato solo due gol e fatto un assist in 19 partite giocate in questa stagione. E recentemente, è stato al microfono diESPN Brasile L’uruguaiano ha parlato dell’influenza della sua controparte portoghese.

Leggi:   OnePlus 10 Pro annunciato: potenza con Snapdragon 8 Gen 1

Cavani per mangiare il suo cuore

“Al momento in cui è successo, ho pensato che fosse un bene che il Manchester avesse firmato Cristiano. Conoscendo un po’ il mondo del calcio di oggi, la prima cosa che ho fatto è stata chiamare mio fratello e dire: ‘Fernando, se questo fosse successo una settimana fa, ti avrei chiesto di firmare per un altro club’. ha confessato El Matador.

Leggi anche: >>> OM: Boubacar Kamara nel mirino di un club di Premier League

Articolo precedenteReal Madrid: un annuncio ufficiale nei prossimi giorni
Articolo successivoOM: il figlio di Diego Simeone succederà a Milik?