Home Sport Calcio Saint-Etienne: nuovo annuncio, cambiamenti a tutti i livelli!

Saint-Etienne: nuovo annuncio, cambiamenti a tutti i livelli!

73
0

L’AS Saint-Etienne sta per subire un’importante revisione della propria struttura organizzativa dopo la retrocessione in Ligue 2.

L’AS Saint-Etienne ha lanciato la sua rivoluzione. Non appena la retrocessione del club in Ligue 2 è stata confermata in un’atmosfera caotica, i proprietari Roland Romeyer e Bernard Caïazzo hanno annunciato che il club sarebbe stato venduto. La gestione cambierà quindi. Anche la squadra cambierà, con un numero significativo di giocatori in scadenza di contratto. E anche l’allenatore. Come previsto, Pascal Dupraz non continuerà il suo mandato sulla panchina dei Verdi. Sarà sostituito da Laurent Batlles.

Leggi anche – Francia: un giocatore su 24

Un nuovo giocatore in squadra: Laurent Batlles

L’AS Saint-Etienne ha annunciato l’arrivo di Laurent Batlles con un comunicato ufficiale nella serata di venerdì.. L’ex allenatore del Troyes, che ha riportato l’ESTAC nella massima serie, sarà l’uomo responsabile della ricostruzione del club. “Con 75 partite giocate in maglia verde tra il 2010 e il 2012, è sul campo che Laurent Batlles ha onorato per la prima volta i colori del Saint-Etienne. Infatti, sta giocando l’ultima partita della sua carriera professionale con l’ASSE. Il brillante numero 10 si è commosso nel salutare lo Chaudron con una standing ovation che rimarrà a lungo nella memoria”, afferma l’ASSE.

Leggi:   Celine Dion viene curata per "spasmi muscolari gravi e persistenti"; conoscere questa condizione di salute

Sono molto felice di tornare in questo club dopo nove anni straordinari”.ha commentato entusiasta l’allenatore. Sono stato giocatore, poi allenatore, dalle categorie più piccole a quelle più grandi. Allenare la prima squadra è un grande risultato per me. Con molta volontà e abnegazione, ci siamo posti degli obiettivi per questa nuova stagione. La retrocessione ha fatto male a tutti, anche a me. Ora stiamo per ricostruire.

Loïc Perrin, coordinatore sportivo dell’ASSE, ha condiviso questo ottimismo. ” Sono lieto che Laurent Batlles si unisca a noi. Corrisponde al profilo che stavamo cercando: un allenatore che ha lavorato in Ligue 2 BKT, che ha vissuto un’ascesa in Ligue 1 Uber Eats e che conosce l’ASSE, la sua identità, i suoi valori.. È pienamente coinvolto nel nostro progetto. Ora possiamo iniziare a lavorare insieme e a concentrarci sulla squadra per preparare al meglio la prossima stagione.

Leggi:   Anche il capo di Spotify non sa quando l'offerta HiFi sarà disponibile
Articolo precedenteIntroduzione del 4G nel maggio 2022: Free Mobile è il primo, gli altri operatori sono in ritardo
Articolo successivoOrange TV diventa disponibile sui televisori Samsung