Home Ultime notizie Tecnologia Snap acquisisce la startup parigina NextMind con interfaccia cervello-macchina

Snap acquisisce la startup parigina NextMind con interfaccia cervello-macchina

65
0

Le interfacce cervello-macchina ECG potrebbero diventare la norma in futuro. Snapche ha già un (piccolo) piede in AR attraverso i suoi occhiali collegati MostraSembra essere così convinto di questo che ha comprato il avvio parigino NextMindche aveva sviluppato una specie di fascia ECG non invasiva che ti permette di controllare il tuo computer o la tua cuffia VR… tramite la tua mente!

Con 20 dipendenti, NextMind rimarrà situata in Francia ma lavorerà ora per Laboratorio Snapla divisione di Snap responsabile del progetto Spectacles. Nessuna informazione è trapelata circa l’importo del buyout, ma vale la pena notare che NextMind è stato valutato a 13 milioni di dollari prima dell’accordo.

In appena un anno, Snap ha acquisito tre aziende leader: WaveOptics (display AR) nel 2021, Compound Photonics nel gennaio di quest’anno e NextMind. Queste acquisizioni sembrano specificare i contorni di un progetto globale, quello di sofisticati occhiali AR che possono essere controllati dal solo pensiero, che renderebbero di fatto obsolete tutte le interfacce esistenti (controller AR/VR, riconoscimento del movimento della mano, controllo tramite smartwatch, ecc. La tecnologia di NextMind permetterebbe anche di evitare gli aspetti più invasivi (e, a dire il vero, più preoccupanti) del progetto di Neuralink, che si basa su un impianto di interfacciamento posto direttamente nel cervello.

Leggi:   Il Cuphead Show! il primo trailer per la serie Netflix adattata dal videogioco
Articolo precedenteMbappé affrontato da un editorialista: “Ha una responsabilità verso gli altri”
Articolo successivoPSG: il futuro di Messi sembra cupo