Home Ultime notizie Tecnologia Tachyum annuncia un processore ultra potente e universale

Tachyum annuncia un processore ultra potente e universale

70
0

Tachyum potrebbe aver appena sganciato la bomba dell’anno: questa startup americana ha appena presentato il Prodigy T16128, un processore con 128 core a 64 bit con clock a una frequenza massima di 5,7 GHz, supportato da 128 MB di cache L2+L3, 16 controller di memoria DDR5 e 64 corsie PCIe 5.0! Destinato esclusivamente a supercomputer o server dedicati, il Prodigy T16128 si dice sia 4 volte più potente di un ‘Intel Xeon 8470!

Oltre alle prestazioni sbalorditive dichiarate – il modello Prodigy più potente raggiungerebbe 12 PetaFLOPs per i calcoli AI e 90 TeraFLOPs (HPC), ovvero 2,5 volte la potenza dell’H100 di Nvidia – il Prodigy T16128 avrebbe anche il netto vantaggio di essere completamente multitasking e universale, con CPU, GPU e unità di calcolo NPU su un unico SoC.

Leggi:   Stazione spaziale internazionale: conosciamo l'anno del suo "deorbiting" e la sua caduta nell'oceano

Il processore è quindi in grado di eseguire binari x86, ARM e RISC-V o l’ISA nativo a 64 bit, e può eseguire sia calcoli pesanti convenzionali sia apprendimento automaticoe Big Data, ecc. E come se non bastasse, il consumo energetico del Prodigy sarebbe inferiore a quello dei suoi concorrenti di Intel o Nvidia.

Questo nuovo sfidante ha un ultimo asso nella manica: un prezzo (non ancora ufficiale) annunciato da Tachyum che è inferiore a quello degli Xeon di Intel! La produzione in serie del Prodigy T16128 inizierà l’anno prossimo.

Articolo precedenteLa scelta forte di Bellingham per il suo futuro
Articolo successivoWarhammer Age of Sigmar: Tempestfall ha finalmente una data per Meta Quest 2 (+trailer)