Home Sport Calcio Tagliafico arrabbiato con l’Ajax

Tagliafico arrabbiato con l’Ajax

74
0

Il difensore argentino Nicolas Tagliafico non ha digerito il suo mancato trasferimento al Barcellona. Ha un forte rancore contro i suoi dirigenti dell’Ajax.

Il terzino argentino Nicolas Tagliafico è stato corteggiato dal Barcellona durante la finestra di trasferimento invernale. Le trattative erano a buon punto e si pensava che l’affare sarebbe andato in porto, ma alla fine è fallito. Non c’era accordo con l’Ajax per quanto riguarda l’aspetto finanziario. Così ha dovuto decidere di continuare nei Paesi Bassi.

Tagliafico tradito dalla sua serietà?

È stato con un cuore pesante che l’internazionale albiceleste ha rinunciato al suo sogno di unirsi ai Blaugrana. È difficile per lui andare avanti da allora. Questo è ciò che ha detto in un’intervista con AS “Era un’opportunità unica, poter andare in un club come il Barca, per me era un’opportunità da sogno e il club non mi ha aiutato. Sono deluso”.

Leggi:   Manchester United: Pochettino nei guai

Tagliafico ha continuato a dire che la sua natura seria e gentile gli ha certamente fatto un torto con la sua gestione, perché ha concesso troppo a loro. E ha intenzione di cambiare il suo tono ora. Sento che la mia professionalità mi ha danneggiato”, ha detto. Non ho mai causato problemi, mi sono sempre allenato bene, mi sono sempre comportato bene. Questa è la mia mentalità. Ora vedo che può penalizzare in certe occasioni. Capisco che era in gennaio, ma ho sempre dato il massimo. Per la cronaca, il contratto del terzino sinistro con la sua squadra di Amsterdam dura fino al giugno 2023.

Vedi anche:
>>> Dembélé ha un sostenitore al Barça

Articolo precedenteKlopp è rimasto impressionato da Salah
Articolo successivoIl comportamento scorretto di Mourinho: questa stella parla