Home Sport Calcio Tebas dice che Mbappé è un insulto al calcio

Tebas dice che Mbappé è un insulto al calcio

74
0

Il presidente della Liga, Javier Tebas, ha reagito con toni duri alla scelta del Paris Saint-Germain di trattenere Kylian Mbappé.

Il futuro di Mbappé ha dominato le pagine dei media specializzati in Francia e in Spagna nelle ultime settimane con la famosa decisione di rimanere al PSG o di unirsi al Real Madrid. Il presidente della Liga Javier Tebas, che non ha peli sulla lingua, si è detto fiducioso che i bianchi possano trovare un accordo meno di 24 ore fa, ma il ripensamento dell’ultimo minuto di Mbappé ha fatto arrabbiare il capo della Liga.

“Al-Khelaifi è pericoloso per il calcio”.

“Quello che sta facendo il PSG, rinnovando Mbappé con ingenti somme di denaro (chissà da dove provengono), dopo perdite per 700 milioni di euro nelle ultime due stagioni e un monte salari di oltre 600 milioni di euro, è un insulto al calcio”, ha dichiarato il 59enne su Twitter. “(Nasser) Al-Khelaifi è pericoloso per il calcio quanto la Super League (europea).

Leggi:   Instagram attiva l'allarme rapimento in 25 paesi per i bambini scomparsi

Il PSG e Mbappé non dovrebbero confermare la notizia prima di domani, dato che i parigini concludono la loro campagna di Ligue 1 stasera. Mbappé si unirà alla nazionale francese la prossima settimana, dopo aver consolidato il suo futuro a livello di club. Il Real Madrid si concentrerà ora sulla finale di Champions League a Parigi contro il Liverpool il 28 maggio.

Articolo precedenteRonaldo, la cattiva notizia per eccellenza
Articolo successivoKylian Mbappé annuncia la sua permanenza al PSG (ufficiale)