Home Sport Calcio “Tifosi del Liverpool arrabbiati per ‘vendere Salah'”.

“Tifosi del Liverpool arrabbiati per ‘vendere Salah'”.

76
0

La trattativa tra Mohamed Salah e il Liverpool si sta trascinando. Molti tifosi si sono stufati e hanno chiesto la cessione del giocatore.

Sotto contratto con il Liverpool fino al giugno 2023, Mohamed Salah Mohamed Salah è in trattativa con il suo club da molte, molte settimane per un possibile prolungamento. Il club è in trattativa con Mohamed Salah da molte settimane per un possibile prolungamento del suo contratto, ma per il momento le trattative non procedono e le due parti non hanno trovato un punto d’incontro. L’egiziano è da molte settimane in trattativa con il suo club per un possibile prolungamento, ma le trattative non procedono e le due parti non hanno trovato un accordo. Rossi.

Vedi anche: Benzema sbarca, Mbappé esce dal silenzio

La previsione di una possibile rottura delle trattative non è piaciuta a molti tifosi, che ritengono che le dichiarazioni di Mohamed Salah dimostrino che non è poi così attaccato alla maglia del Liverpool. I social network del club sono stati pieni di messaggi che esortano i dirigenti del club a separarsi dall’attaccante il prima possibile. ” Sbarazzarsi subito di Salah, ha scritto questo utente di Internet. I negoziati sono in fase di stallo da 6 mesi, quindi lasciatelo andare perché sta causando cattive vibrazioni. Il Liverpool sarà sempre una leggenda.

Leggi:   Ribery annuncia la sua ultima sfida!

Un’estensione che vi farà sorridere

Diversi messaggi del tipo ” Lasciatelo andare “o” Vendetelo quest’estate Anche il Dailymail, che ha scandagliato i social network per giudicare la tendenza, ha riportato la frase “vendetelo quest’estate”. Un ultimo messaggio poco gentile indirizzato a Salah riassume anche parte del fastidio dei tifosi. ” Firma il contratto o vattene subito, Salah. Smettetela di parlare con i media, il nostro club esisterà con o senza di voi. “Non abbastanza per far sì che la stella egiziana voglia rimanere. A meno che una proroga annunciata in fretta non faccia sorridere tutti.

È una buona cosa che abbiamo un sacco di soldi”, ha detto, “ma non li avremo.

Articolo precedenteSonic Frontiers: un primo trailer molto simile a BOTW
Articolo successivoI ricercatori sviluppano minuscoli granchi robot di mezzo millimetro