Home Sport Calcio Tuchel rimpiange la mancanza di determinazione del Chelsea

Tuchel rimpiange la mancanza di determinazione del Chelsea

65
0

Il manager del Chelsea Thomas Tuchel ha messo in discussione la voglia dei suoi giocatori dopo la sconfitta all’Everton di domenica.

Richarlison ha segnato il vincitore per i padroni di casa mentre l’Everton ha ospitato il Chelsea domenica. Thomas Tuchel ha espresso la sua frustrazione dopo in conferenza stampa: “Odiamo perdere, ne siamo responsabili, era nostra responsabilità all’Old Trafford non aver fatto di più. Ne lottiamo per avere fogli puliti consecutivi e prestazioni di alto livello ed è per questo che abbiamo perso oggi”.

Tuchel espone i suoi rimpianti

“Dobbiamo essere disciplinati nelle nostre posizioni e non fare errori. Quando hai così tanto possesso… non abbiamo giocato la nostra migliore partita ma eravamo in controllo, e poi abbiamo dato via un gol e questo uccide la partita per noi perché è tutto ciò che l’avversario vuole. È un modello enorme nella nostra stagione”.

Leggi:   'La tua forza mi dà fiducia': Smriti Irani scrive un biglietto sincero per la figlia Zoish

“Se cerchiamo di cavarcela solo con prestazioni decenti, non va bene per noi, siamo una squadra che deve essere in cima al nostro gioco ogni partita. Se cerchiamo di cavarcela con prestazioni decenti, perdiamo le partite. Lottiamo con i livelli di concentrazione e determinazione e lo si vede nelle ultime quattro partite”.

Articolo precedenteAtletico per insultare il Real Madrid
Articolo successivoManchester United: Rashford ha preso la sua decisione