Home Sport Calcio Tunisia: Laurent Blanc, l’indiscrezione improbabile

Tunisia: Laurent Blanc, l’indiscrezione improbabile

56
0

Alcune fonti annunciano un possibile arrivo di Laurent Blanc come allenatore della Tunisia, ma di cosa si tratta realmente? Ecco alcune risposte.

Blanc è rimasto senza lavoro da quando, nel febbraio scorso, ha terminato il suo incarico all’Al-Rayyan (Qatar), Il nome di Laurent Blanc circola regolarmente a diverse latitudini da allora. Dopo essere stato annunciato, senza seguito, in Nigeria all’inizio di aprile, l’allenatore francese è ora oggetto di L’allenatore francese è oggetto di voci insistenti in Tunisia.

Il quotidiano La stampa Questo lunedì, la stampa riporta “negoziati avanzati con la Federazione tunisina del calcio (FTF) per prendere in mano le sorti della nazionale. Attualmente allenato da Jalel KadriLe Aquile di Cartagine si stanno preparando per la Coppa del Mondo in Qatar dopo aver completato i primi due turni delle qualificazioni alla Coppa d’Africa 2023.

Leggi:   Uno sguardo all'evoluzione della moda di Deepika Padukone attraverso i suoi outfit total black incredibilmente chic

Richieste finanziarie troppo elevate

Quindi, l’arrivo dell’ex allenatore del PSG sul panchina un tempo occupata da Roger Lemerre e poi da Alain Giresse è possibile? Secondo le informazioni raccolte da Calcio365 Africa da una fonte vicina al caso, una tale mossa non è all’ordine del giorno. Troppo impegnativo dal punto di vista finanziario Rispetto agli standard retributivi abituali di FTF, Laurent Blanc non è mai stato contattato. Tale reclutamento non sarebbe andato bene nell’attuale contesto economico, che vede il Paese attraversare una situazione economica molto difficile, mentre i rapporti tra la FTF e il Ministero dello Sport non sono dei migliori.

Interrogato sulla possibilità di tornare in servizio, Laurent Blanc ha risposto così a Europa 1 il mese scorso. Avere responsabilità in un club mi interessa sempre”, ha dichiarato l’allora “Presidente”. In seguito, dobbiamo definire il progetto e soprattutto stabilire le responsabilità di ogni persona. È improbabile che questo futuro venga scritto in Tunisia.

Leggi:   Ronaldo farà peggio di Messi
Articolo precedenteGuardiola risponde alla severità del Barça
Articolo successivoNetflix starebbe abbandonando la produzione di film d’autore