Home Ultime notizie Tecnologia Ubisoft: l’utile netto del primo trimestre scende sotto i 100 milioni di...

Ubisoft: l’utile netto del primo trimestre scende sotto i 100 milioni di euro

83
0

Ubisoft È davvero ancora un gigante dei videogiochi? L’editore francese ha deluso quando ha pubblicato i risultati del primo trimestre del 2022. Il fatturato è sceso del 5% (2,1 miliardi di euro), l’utile operativo del 17% (241,5 milioni di euro), ma la delusione viene soprattutto dall’utile netto, che è ben al di sotto dei 100 milioni di euro e si attesta ora a 79,5 milioni di euro (rispetto ai 105,2 milioni di euro del primo trimestre 2021). Ubisoft è così diventato l’editore meno redditizio tra i pesi massimi del settore JV, una situazione di debolezza che spiega senza dubbio le voci di acquisizione – da cui Ubisoft sta cercando di proteggersi cercando un partner finanziario come un fondo di investimento.

L’editore può ancora contare sulle sue grandi licenze – Assassin’s Creed, Far Cry e Rainbow Six hanno superato ciascuno i 300 milioni di vendite nel trimestre, una novità assoluta – e le vendite di console continuano a trainare le finanze del gruppo (60% delle vendite, ma in calo del 5%). Le vendite di giochi per PC hanno rappresentato il 26% dei ricavi (rispetto al 23% del primo trimestre 2021) e quelle di giochi per dispositivi mobili il 9% (rispetto all’8% dello scorso anno). Il 38% del fatturato proviene dalle microtransazioni. Scommettiamo che l’uscita del gioco Avatar sulla scia del film darà un forte impulso a tutte queste cifre.

Leggi:   Suicide Squad: Kill the Justice League (Rocksteady) rimandato di un anno!

Infine, Ubisoft non ha dimenticato di menzionare i numerosi cambiamenti interni in seguito alle rivelazioni di molestie sessuali commesse da alcuni dirigenti del gruppo. L’editore avrebbe riassunto 600 dipendenti che avevano lasciato lo studio in seguito alle rivelazioni, mentre le donne sono salite al 42% del comitato esecutivo e al 45% del consiglio di amministrazione.

Articolo precedenteIl PSG rischia di perdere un altro dirigente
Articolo successivoNedved e la Juventus si assumono la responsabilità di Dybala