Home Sport Calcio Un grande allenatore minacciato di morte: “Mia madre è stata attaccata!

Un grande allenatore minacciato di morte: “Mia madre è stata attaccata!

59
0

So che sarò sempre criticato da tutte le parti, è normale e posso affrontarlo. Ma con 450 minacce di morte su Instagram, non è così facile “. Queste parole, pronunciate da Julian Nagelsmann venerdì, hanno raffreddato l’atmosfera nella conferenza stampa dell’allenatore del Bayern Monaco in vista della partita di Bundesliga di domenica contro il Bielefeld.

Leggi anche – Mbappé, svolta? Nuovo chiarimento delle chiavi

“La gente dimentica ogni decenza”

Il giovane allenatore tedesco ha spiegato che è stato l’obiettivo di molte persone dopo l’eliminazione del club dalla Champions League questa settimana (dopo un pareggio 1-1 con il Villarreal). ” Se la gente vuole uccidermi, è una cosa, ma stanno attaccando la mia stessa madre che non è nemmeno interessata al calcioNagelsmann ha continuato in una dichiarazione riportata da L’Équipe. Non riesco a capire. Appena spenta la televisione, la gente dimentica ogni decenza. E pensano di avere ragione, questo è il peggio. Non ne vedrei la fine. Lo capisco dopo ogni partita, non importa chi vince…”, ha concluso l’allenatore del Bayern.

Leggi:   Il Barça diventa milionario con Spotify
Articolo precedenteCyberpunk 2077: DLC ritardato (di nuovo) di un anno!
Articolo successivoOL: Bosz parla del suo futuro