Home Sport Calcio Ungheria-Inghilterra, una sfida da 35.000 posti

Ungheria-Inghilterra, una sfida da 35.000 posti

46
0

L’Inghilterra si reca in Ungheria questo sabato (ore 18.00) in Nations League. La partita doveva essere giocata a porte chiuse, ma ci sarà gente sugli spalti.

Proprio come La Francia affronta la Danimarca venerdì sera (20:45) L’Inghilterra si recherà in Ungheria sabato (ore 18) per la prima partita della nuova sessione di Nations League. Gareth Southgate e i suoi uomini pensavano di giocare in una Puskas Arena vuota contro gli ungheresi. Non è stato così. Tutt’altro.

Mentre l’Ungheria è stata bandita dalla partita (era stata condannata a due incontri per cori omofobici e abusi razzisti durante gli Europei), l’Inghilterra ha giocato davanti a 35.000 tifosi. Le informazioni vengono trasmesse da ESPN che spiega che la FA ungherese ha invocato l’articolo 73 del Regolamento disciplinare UEFA.

Bambini, destra

Questo famoso articolo cita diverse eccezioni alla sessione chiusa. Ad esempio, si afferma che possono essere presenti i ragazzi delle scuole e/o delle accademie di calcio, fino a 14 anni, se accompagnati secondo le regole (un adulto ogni dieci ragazzi). Per questo motivo, i Tre Leoni inglesi dovranno affrontare un pubblico giovane ed entusiasta.

Leggi:   Dovresti allenarti durante i periodi? Ecco cosa consiglia un medico

Leggi anche: >>> Donne: PSG, nuove informazioni compromettenti

Articolo precedenteReal Madrid: Mourinho vuole riprendersi questo indesiderato!
Articolo successivo[MàJ] Elon Musk intende licenziare il 10% dei dipendenti di Tesla