Home Ultime notizie Stile di vita “Washington Crossing the Delaware” sarà all’asta da Christie’s a maggio

“Washington Crossing the Delaware” sarà all’asta da Christie’s a maggio

113
0

Il famoso dipinto “Washington Crossing the Delaware”, appeso nel casa Bianca dagli anni ’70 al 2014, verrà messo all’asta il mese prossimo, quando si stima che raggiungerà circa $ 20 milioni.

L’olio del 1851 pittura è una delle tre versioni dipinte da Emanuel Leutze dell’uomo che sarebbe stato il primo presidente degli Stati Uniti a guidare le truppe in un momento chiave della rivoluzione americana. Solo due sopravvivono.

La prima versione è stata distrutta durante un raid aereo della seconda guerra mondiale in Germania, ha detto la specialista americana d’arte Paige Kestenman al Christie’s New York.

“Il secondo è l’opera monumentale che è il fulcro dell’ala americana del Metropolitan Museum of Art, e il terzo è questo lavoro proprio qui”, ha detto Kestenman.

Leggi:   La NASA cerca di calmare le acque dopo le dichiarazioni scioccanti del direttore di Roscosmos

La versione al Met di New York misura 3,78 mx 6,48 m (12,4 piedi x 21,25 piedi). Il dipinto in vendita il 12 maggio è più piccolo: circa 3 piedi (0,9 m) per 6 piedi (1,83 m). Era appeso per decenni alla Casa Bianca, principalmente nella sala dei ricevimenti dell’ala ovest.

L’opera ritrae George Washington che guida i soldati attraverso il fiume Delaware per sorprendere la fanteria nascosta dall’altra parte nella notte di Natale del 1776, ha detto Kestenman.

“Un immigrato americano di origine tedesca, Leutze era anche un convinto abolizionista e in ‘Washington attraversando il Delaware’ ha incluso deliberatamente una varietà di figure che compongono il crogiolo che ha formato la nazione americana”, ha detto Kestenman.

Ha indicato un soldato nero, un altro soldato che indossa un berretto scozzese, mocassini e abiti di pelle di daino che suggeriscono l’Occidente americano e i nativi americani.

Leggi:   Liverpool, il grande successo

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

Articolo precedenteGiornata Mondiale della Malaria 2022: Come l’infezione può essere dannosa durante la gravidanza; consigli per le future mamme
Articolo successivoMbappé, una soap opera ben sceneggiata