Home Sport Calcio Wijnaldum e il PSG sono finiti

Wijnaldum e il PSG sono finiti

106
0

Il centrocampista olandese Georginio Wijnaldum è pronto a lasciare il PSG dopo una sola stagione nel club.

Il PSG sta cercando di fare dei tagli seri durante il prossimo mercato. Il club ha intenzione di liberarsi di alcuni giocatori che guadagnano molto e le cui prestazioni non sono all’altezza delle aspettative. Una categoria che comprende Georginio Wijnaldum. L’ex rossoblù viene pagato 11 milioni di euro all’anno, il che lo rende il 9° giocatore più pagato al mondo.e Il giocatore più pagato della squadra.

Il PSG non punta più su Wijnaldum

Sebbene sia elencato nella lista dei 5e L’olandese non è mai stato soddisfatto dei campioni di Francia ed è uno dei giocatori con il maggior numero di presenze per il Paris in questa stagione (36). Il suo contributo al titolo vinto è stato relativo, con solo tre gol segnati e tre assist forniti. E l’impatto nel gioco non è stato molto migliore. Per questo motivo, e se dobbiamo credere ai resoconti Le ParisienLa decisione di lasciarlo andare è stata presa ai piani alti. E questo senza nemmeno aspettare la nomina di un nuovo allenatore al posto di Mauricio Pochettino.

Leggi:   Cinque consigli per un arredamento sostenibile per la tua nuova casa

Wijnaldum (31 anni) dovrebbe quindi trascorrere solo una stagione nella capitale francese. Un ritorno in Inghilterra è l’opzione più probabile per lui. Il Newcastle, suo ex club, e l’Aston Villa hanno già espresso interesse per il suo ingaggio.

Vedi anche:
>>> Thiago Motta e il PSG, un matrimonio complicato

Articolo precedenteL’agente di Lukaku non riesce a capirne il motivo
Articolo successivoDi Maria alla Juventus, la situazione si fa incandescente