Home Ultime notizie Tecnologia Windows 11: Mozilla vuole che Microsoft renda più facile cambiare il browser...

Windows 11: Mozilla vuole che Microsoft renda più facile cambiare il browser predefinito

56
0

Dopo le critiche, Microsoft ha accettato di rivedere l’interruttore del browser predefinito su Windows 11. Non è più necessario cambiare tutti i protocolli (HTTP, HTTPS, ecc.) manualmente in Chrome, Firefox o un altro software, la manipolazione è ora più semplice. Ma per Mozilla, questo non è abbastanza.

Mozilla dice che Microsoft deve ancora semplificare il processo

In una dichiarazione dopo il rollout dell’aggiornamento di Microsoft per cambiare il comportamento su Windows, Mozilla, che si occupa di Firefox, dice:

I cambiamenti di Microsoft per migliorare l’esperienza utente delle impostazioni predefinite del browser sono un passo nella giusta direzione. Ma si può fare di più per rispettare la scelta del browser predefinito su Windows. Le persone dovrebbero avere la possibilità di definire semplicemente e facilmente le impostazioni di default, e tutti i sistemi operativi dovrebbero offrire un supporto ufficiale agli sviluppatori per lo stato di default. In pratica, vorremmo anche vedere progressi nel ridurre il numero di passaggi necessari per impostare un nuovo browser predefinito, e nell’aprire e rendere disponibili le API che permettono alle applicazioni di impostare le impostazioni predefinite che altre applicazioni Microsoft utilizzano.

Sfortunatamente per Mozilla, Microsoft non sta suggerendo che tali cambiamenti in relazione al browser predefinito vedranno la luce in Windows 11. Quindi l’editore di Firefox dovrà lottare per avere più opzioni.

Leggi:   Samsung annuncia il Galaxy S22 per il 9 febbraio
Articolo precedenteSemplici rimedi ayurvedici per combattere capelli secchi, crespi e prurito corporeo
Articolo successivoA Lione, i tifosi impazziscono